Metti A Cassano! Metti A Cassano! Metti A Cassano!

Io non ne sono sicurissimo. Ma c’è un sentimento popolare molto diffuso che vuole Cassano in campo stasera.
A tutti coloro che desiderano avvicinarsi a Italia-Svezia consiglio (al di là delle motivazioni politiche) il geniale spot televisivo “Metti A Cassano” del nuovo sindaco di Bari Michele Emiliano.

P.s. Io non so quanto gli spot presenti sul suo sito abbiano contribuito alla vittoria di Michele Emiliano (compresi quelli in cui sia aggira per Bari con il pezzo di aperrtura di Pulp Fiction in sottofondo).
Ma, oltre al video Metti A Cassano! (che si apre appena andate sul sito) vi consiglio, se siete in grado anche solo vagamente di intuire qualcosa del dialetto barese, l’ascolto di pezzi quali U chiù berefatte.
Anche solo per vedere come si può fare, oggi come oggi, una campagna elettorale.

www.micheleemiliano.it
Grazie a Vittorio per la segnalazione.

8 Responses to Metti A Cassano! Metti A Cassano! Metti A Cassano!
  1. vittorio Rispondi

    e metti a cassanooo (slendida la faccia dell’anzianotto) ahahahahahahahaha.

  2. davide-k Rispondi

    Quello è un pazzo. non so come hanno fatto ad eleggere uno così. Curiosa quella camicia bianca che portava, il giorno che ha vinto, con quelle maniche luuuunghe…

  3. Emanuela Rispondi

    Infatti è metti A Cassano…

  4. Achille Rispondi

    corretto

  5. Silvio Rispondi

    Negli ultimi mesi abbiamo visto tutti i politici sorridere. Agghiacciante! Trovarne uno che fa sorridere (aggiungo: di qualsiasi schieramento sia) è già qualcosa…

  6. akiro Rispondi

    io Cassano lo manderei A

  7. [...] il carismatico Michele Emiliano, attuale sindaco di Bari (PD), già famoso per aver utilizzato i video i... martowskaja.wordpress.com/2008/04/10/la-puglia-nel-cuore
  8. Gino Rispondi

    e questo dove lo metti??
    http://mettiacassano.blogspot.com/

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>