Questione di colore

Ogni tanto bisognerebbe dare retta alle ragazze che guardano le partite pur senza capire niente di calcio.

Ieri ad esempio, una di loro mi faceva notare che affidare il destino di una nazione a degli omini tutti in blu difesi da un omino tutto in rosso, è un po’ come affidarlo ai puffi.

14 Responses to Questione di colore
  1. adrix Rispondi

    sfiga, crampi, vieri bollito, carattere non bastevole e un’ora di bel calcio. Per dei puffi non c’è malaccio.

  2. davide-k Rispondi

    un articolo da stampare formato gigantografia ed appenderlo alla FIGC.

    clicca qui

  3. Achille Rispondi

    Adrix, era chiaramente una battuta amara. Alcuni di loro sono stati tutt’altro che puffi.
    Davide, a volte penso che bisognerebbe appenderci il Trap nei corridoi della FIGC.

  4. anonimo passeggero Rispondi

    ma cos’è.. con questa nuova piattaforma ti è passata la voglia di scrivere?

  5. grandidomande Rispondi

    Non c’è da stupirsi una squadra di puffi per un paese guidato da un premier alto uno e cinquanta…

  6. neparliamoacena Rispondi

    A me, gli omini rossi e blu fanno inequivocabilmente pensare al biliardino… Qualcuno,a ben vedere, era un po’ rigido. Il Trap lo appenderei in piazza del Popolo ad uso e consumo dei passanti.

  7. lester Rispondi

    Il Trap è stato un grandissimo, ma ormai ha una mentalità troppo vecchia. Ci stiamo abituando a prendere come CT dei vecchi allenatori ormai fuori dal giro delle grandi squadre di club, come se la panchina della nazionale fosse una carica onoraria.
    E se il Trap lo mettessimo presidente federale al posto del campione europeo di sci nautico, e CT magari Claudio Ranieri (giovane, grande esperienza internazionale)?

  8. maggie Rispondi

    lei è una grande…direi! :D

  9. phoebe Rispondi

    Uè, io di calcio ci capisco, chiaro???

  10. Achille Rispondi

    Phoebe, tesoro, va bene, basta che non ti arrabbi. Io le adoro le donne che capiscono di calcio. Basta non siano dell’Inter (in quel caso il fatto che capiscano di calcio è tutto da dimostrare)

  11. Emanuela Rispondi

    Questa me la lego al dito

  12. Achille Rispondi

    voi donne… non vedete l’ora di poter mettere qualcosa al dito.

  13. Emanuela Rispondi

    in genere prediligo i bulbi oculari di chi parla male dell’inter…

  14. daze Rispondi

    ahahhaahah… che mito!

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>