Bollettino tormentoni 03-07

L’unica salvezza, quando hai un pezzo che non ti esce dalla testa, è trovarne uno che lo sostituisca. Ma così ne avrai sempre un altro in testa. E allora l’unica salvezza è averne 3 o 4, sperando che almeno ogni tanto si diano il cambio.
Tormentone gayfriendly: Mika – Relax, take it easy (ascolto su you tube)

Tormentone a più livelli di lettura: Daniele Silvestri – La paranza (video su you tube)

Tormentone da nostalgico dell’altro ieri: Sagi Rei – Starlight (sample su Deejay Store)

Non-tormentone, per quando stai un po’ così: Lcd Soundsystem – New york i love you, but you’re bringing me down (video su youtube)

20 Responses to Bollettino tormentoni 03-07
  1. Smeerch Rispondi

    E con questo post ti auto-proponi ufficialmente come gatekeeper musicale.

  2. Achille Rispondi

    Certo, pure tu, venire qui a darmi del gatekeeper…

  3. miic Rispondi

    bella l’ultima. mika deludente, dopo grace kelly che parecchio mi piace

  4. Guido Rispondi

    Beh, dai poteva andarti peggio: almeno per Silvestri ed Lcd Soundsystem… Pensa a uno che in testa ha un motivetto di Al Bano o Apicella… Saluti

  5. benedetta Rispondi

    splendido quel pezzo degli LCD soundsystem.

  6. Disorder Rispondi

    James Murphy infila questi pezzi riflessivi a sorpresa (come anche Never As Tired As I’m Waking Up nel primo album) che sono delle mattonate allo stomaco (in senso buono).

    L’album di Mika invece é assai deludente rispetto al singolo, e quel pezzo mi sembra una scopiazzatura di Crying at the Discoteque….

  7. Tengi Rispondi

    mooolto gayfriendly la prima!
    la suggerirò ai miei amici. occhio che se poi piace potrebbero invaderti il blog.

  8. Achille Rispondi

    Tengi, a occhio non credo che sarebbero i primi gay, nè i primi gayfriendly a passare da qui.

  9. miic Rispondi

    so di sembrare quello che arriva adesso dalla montagna del sapone, ma io ho appena scoperto Rehab

  10. Luciano Rispondi

    La Paranza era gia’ entrata nella mia tormentone-list soprattutto per il testo :-D
    per il resto, trovo bellissima relax! Vorra’ dire qualcosa? :…

  11. Achille Rispondi

    Luciano: basta che tu non sia avvezzo a ballare con le braccia che superano la linea delle spalle.

    Miic: no, no, nooooo….

  12. Smeerch Rispondi

    E sentiamo, perché non potrei darti del ‘gatekeeper’? :D

  13. giorgia Rispondi

    Achi’ – veramente è “noooo, noo, no!”. il ritmo, questo sconosciuto…

  14. Luciano Rispondi

    Comunque Sagi rei non se po’ proprio senti’ eh… :(

  15. Sw4n Rispondi

    Mi aspettavo di trovare un video del tuca tuca… Sarebbe stato un sogno.

  16. pierone Rispondi

    mi piacerebbe che rutelli e pamela prati rifacessero il tuca tuca al bagaglino. prima o poi succederà, o se succederà!

  17. analogicourbano Rispondi

    ciao akille

    piccolo commento off topic…

    ho iniziato a seguire, dopo una tua segnalazione il blog di Lino Banfi. Non so se lo stai seguendo, ma si è scatenata una sorta di faida di famiglia, con tanto di liti in piazza, querele, minacce di chiusura blog e affini…

    fine del commento offtopic e scusate per il voyerismo telematico
    ciao

  18. Briciolanellatte Rispondi

    Per fortuna io mi tormento in alri modi

  19. Achille Rispondi

    Analogico: visto, anche Banfi ha scoperto i troll. Anche se a volte avere una mail “di servizio” potrebbe aiutare a portar fuori dai blog certe discussioni assurde…

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>