Il ritorno del grande cinema

Sentite un po’, ma è possibile che se per un periodo non guardo la tv e non mi accorgo che è tornato Maccio Capatonda, nessuno mi avvisa? (va beh, qualcuno mi ha avvisato, dai)

Il mio preferito: Per un pelo (dedicato a chiunque abbia avuto a che fare con la registrazione di uno spot radio)
Il mio quasi preferito: Soldi
Un po’ fuori dallo schema consueto: Natale al cesso
Straziante: Giammangiato
Dedicato agli impiegati: Straordinari

p.s. certo che a vederli su YouTube leggendo come prima cosa il titolo perdono, ma accontentiamoci.

8 Responses to Il ritorno del grande cinema
  1. Smeerch Rispondi

    L’avessi saputo te l’avrei detto io, che della Shortcut Producition sono grande fan. :)
    Comunque hai dimenticato Rocchio 47.

  2. m Rispondi

    Allora era vero!

  3. akiro Rispondi

    qui si scaricano anche:
    http://gosubj.altervista.org/
    previa registrazione

  4. tengi Rispondi

    La faresti un po’ più buttata via?
    Dico una stornzata…

    Troppo vero!

  5. simone Rispondi

    fantastici.
    il pecoreccio che è in me trova sublime Natale al Cesso

  6. eli Rispondi

    Preferito preferito preferito: La febbra
    Preferito preferito: La febbra 2
    Preferito: emmobbasta
    New entry: L’uomo che usciva la gente

  7. lamela Rispondi

    Grandioso!…e anche molto realistico direi.
    fammela più….
    di meno…

  8. Gigi Rispondi

    “L’uomo che usciva la gente” è il vero capolavoro di quest’anno! Rido ancora se ci penso!!!!

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>