Cinque

Cosa stavate facendo cinque anni fa? Lo so, non è facilissimo. Cinque anni fa sembra una vita fa. Se parliamo della vita di una persona in cinque anni può succedere di tutto. Se invece parliamo del mondo, dipende dai casi. Per dire, ne sono successe di cose in cinque anni, ma cinque anni fa il presidente in Usa era comunque Bush, e il presidente in Italia era comunque Berlusconi. Però ad esempio l’Inter era la squadra che non vinceva mai, c’era un altro Papa e un altro presidente della Repubblica.
Cinque anni fa, magari avevate la stessa ragazza o lo stesso ragazzo, vivevate nella stessa casa, facevate lo stesso lavoro o magari no. Dovreste pensarci.
Io ci pensavo ieri sera, quando mi sono ricordato di un giorno in particolare di cinque anni fa.
Avevo pasticciato per qualche settimana con un blog, sulla piattaforma gratuita di Splinder. Perchè ero curioso di questi blog, ne leggevo tanti, volevo capire come funzionavano, eccetera. Dopo averci giochicchiato, quel giorno ho deciso di chiuderlo. Però, già mentre lo chiudevo, dentro di me qualcosa mi diceva che sì, va beh, adesso hai capito come funziona. Però non sarebbe comunque carino tenerlo così per divertimento finchè non ti stufi e finchè c’è qualcuno che legge?
A questo pensavo quel giorno.
Domani, fanno cinque anni.

22 Responses to Cinque
  1. miic Rispondi

    auguroni, Achi’! viva il monoscopio!

  2. Achille Rispondi

    Ecco, tu ad esempio cinque anni fa non eri incinto :D

  3. asha Rispondi

    cinque anni fa di questi tempi stavo finendo la tesi di laurea in ufficio, avevo già un blog da quasi due anni, avevo almeno una taglia in meno, una moto, due fidanzate, e la forfora.
    adesso sono sposata, vado in bici, e uso clear. :)
    auguri, akiller application.
    the stagist.

  4. pollucchero Rispondi

    Cinque anni fa… cinque anni fa… Era il maggio del 2003: avewvo due figli piccoli di 3 anni e mezzo e di 1 anno quindi tempo per cazzeggiare veramente poco. Iniziavo forse a giocare a bridge e a cercare di organizzare qualche vacanza in cui io e mia moglie potessimo riprenderci davvero e non fosse solo “corri corri dietro ai figli”.
    Ora ho tre figli e il terzo, che ha compiuto 2 anni ieri, si può dire che lo hanno allevato gli altri due. Ho smesso di giocare a bridge perchè non avevo la costanza di proseguire, giochiccio a poker e ho tempo di scrivere sul mio blog che ho aperto meno di due anni fa.

  5. asha Rispondi

    appendice al mio primo commento: naturalmente, come tutti avranno capito, non è che cinque anni fa fossi lesbica. stavo citando un famoso spot dello shampoo clear, degli anni 80, in cui un nerd (a cui probabilmente si è ispirato nek per la sua canzone “lui vive in te”) che rispondendo alla domanda dell’amico che gli chiede “ma tu non avevi la moto?” risponde “eh, avevo, avevo… avevo la moto, due fidanzate, e la forfora. adesso vado in bici, ho una bellissima bambina… e uso clear!” :)
    ps: la citazione era in parte vera. sono sposata, adesso, è vero.
    e in effetti, se non avessi fatto click su uno dei tuoi link, cinque anni fa, forse non lo sarei.
    #^_^#
    grazie, akille ^______________^

  6. Achille Rispondi

    teneress…

  7. SAPO!! Rispondi

    cinque anni fa leggevo Asha da due anni, e ti assumevo in pOsteria come dj.

    non so dire se sono migliorato.
    Aug!

  8. Smeerch Rispondi

    Non ci posso credere. Vuoi dire che il mio blog è più vecchio del tuo? (Anche se di un paio di mesi) :)

  9. Rhadamanth Rispondi

    In anticipo, auguri!

  10. davide-k Rispondi

    io pensavo al nome e alla grafica (viva il monoscopio e se tornasse? :P )

  11. Joseph Rispondi

    io oggi ne faccio 26..

  12. ugo Rispondi

    te li porti bene, però.
    auguri.

  13. andrea poulain Rispondi

    che belli sti post introspettivi…
    io 5 anni fà più o eno ero schiavo dello spritz e di piaza delle erbe..bea vita!!
    e limonavo duro uahuaah

  14. evylyn Rispondi

    Auguri! Cinque anni fa stavo terminando di frequentare i corsi all’università e stavo scrivendo la tesi di laurea, ignara del fatto che l’anno dopo avrei lasciato la Calabria per trasferirmi a Roma. Ero single e confusa, come ora del resto! Di certo non leggevo blog nè avrei pensato mai di averne un mio, avendo cominciato da pochissimo entrambe le attività.

  15. Achille Rispondi

    Joseph: auguri!

  16. Disorder Rispondi

    Cinque anni fa ero esattamente ignaro dell’esistenza dei blog. Avrei rimediato solo qualche mese dopo, e sul blog col monoscopio sarei capitato nel 2004, credo.
    Auguri :)

  17. Bisax Rispondi

    Già già, il tempo passa
    i capelli imbiancano
    le pance crescono
    poi i denti cascano

  18. Milly Rispondi

    Auguri… e cento di questi anniversari!

  19. Mitì Rispondi

    5 anni fa lavoravo da Herzog e ti chiamavo Dottor Akille, ancheggiando e sbattendo i ciglioni con grandi sospiri ;-*

  20. Joseph Rispondi

    Akilledotnet: grazias!

  21. akiro Rispondi

    sembra ieri che ti leggevo! 8-o

  22. Giamaica Rispondi

    Cinque anni fa ero dipendente con uno stipendio fisso, giocavo con Zoro a fare il blogger assiduo mentre stavo finendo i lavori in casa per riuscire a sposarmi a settembre. Oggi ho due figli, bloggo poco e niente, lavoro per conto mio e sono entrato in agenzia a informarmi su una casa piu’ grande.

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>