Una mano en la cabeza

Quando leggo le pagine economiche dei quotidiani mi viene sempre voglia di iscrivermi ad un corso di latino- americana o, che ne so, di tango. Voglio dire, se uno deve affondare, almeno che affondi ballando con dei movimenti aggraziati.

One Response to Una mano en la cabeza
  1. nazzana Rispondi

    ….muevelo muevelo!!!

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>