Parla col web

Premesso un certo conflitto di interessi, dato dal fatto che in anni di frequentazione della stessa porzione di Blogosfera io e Zoro ci siamo visti per cene e birre un bel po’ di volte, penso che si possa dire che il suo approdo a Parla con me, come titolare di una rubrica sul “ventro molle del Pd”, è forse il fenomeno più interessante riguardo alla relazione tra blog italiani e media tradizionali.
Nel senso che un prodotto pensato per la rete (la serie di video-post Tolleranza Zoro) ha trovato spazio fuori dalla rete, ed è stato ritenuto adatto a passare, senza sostanziali modifiche di stile e linguaggio, su una tv, addirittura generalista.
Ora vedremo come va, ma è già qualcosa di grosso.

11 Responses to Parla col web
  1. Sir Squonk Rispondi

    Un giorno potremo dire “io lo conoscevo”.

  2. luca Rispondi

    e un altro ancora: “lo potevamo conoscere prima!”

  3. seralf Rispondi

    eheheh lo seguo lo seguo, è fantastico

    (ha il solo difetto di ostinarsi a voler votare PD ;-)

  4. Duca d'Auge Rispondi

    grande Zoro, sembra che le sue parole siano uscite dalla mia testa. Secondo me rappresenta molto bene una fetta dell’elettorato di sinistra che ritiene più giusto cercare di cambiare con le critiche il PD piuttosto che andare a cercare una instabile e vana alternativa…

  5. EmmeBi Rispondi

    Verissimo. Spero che nelle prossime puntate inserisca quelli che io chiamo “inserti pop” ovvero scene di film, video o vecchia tv, che costituivano un altro segno distintivo della zoro production.

  6. Dario Rispondi

    Bravo, molto. Anche se a un romano fare il romanaccio viene abbastanza naturale.

  7. Luciano Rispondi

    Posso darti un consiglio: nella tua rubrica su Capital non parlere mai del blog Radiomusicsmile, perchè ti censurerebbero all’istante! Pare che sia il blog nemico numero uno di Capital…………..

  8. Achille Rispondi

    Cavolo, questo è marketing :)

  9. alberto80 Rispondi

    io l’ho visto direttamente sul suo canale di youtube, e non ho notato assolutamente nessuna differenza di costruzione, stile, durata, ritmo… e poi è in forma grandiosa! speriamo che la cadenza settimanale non infici la qualità dei pezzi.

  10. [...] E, comunque, Diego Bianchi alias Zoro, il giorno prima in onda a Parla con me, nuova edizione quotidiana... webgol.it/2008/10/27/tag-cloud-di-veltroni-zoro-gia-sapeva-e-ultima-di-bloglab
  11. d.l. Rispondi

    speriamo, sì…

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>