La rete fuori dalla rete

Appuntamento di stamattina su Radio Capital. Dopo un momentaneo crollo della linea telefonica (finalmente anch’io ho vissuto quel fantastico momento “ecco, è con noi Achille…” tu tu tu tu tu) si è parlato di Barcamp, in particolare l’imminente Romecamp del 21 e 22, al quale spero di andare, e si è fatto un accenno alla polemica relativa al Disegno di Legge 1269, da molti chiamato “la legge anti-blog”, consigliando la lettura degli approfondimenti su Punto Informatico e le interessanti note presenti sul blog di Daniele Minotti.

Per i fortemente interessati, potete ascoltare i 5 minuti di intevento da qui.

P.s. a proposito di appuntamenti nati su internet e usciti da internet: domani sera a Firenze ci sarà la seconda DajeNight. Io purtroppo sono impossibilitato a presenziare, ma se siete in zona potreste divertirvi al posto mio.

4 Responses to La rete fuori dalla rete
  1. loki Rispondi

    La notizia mi ha allarmata, ho letto quello che Beppe Grillo diceva sul suo blog e l’ho trovato ex post (leggendo i link che lui stesso suggeriva e in gran parte anche il testo della proposta) un tantino eccessivo. Preferisco la tua chiarezza nel dire che le interpretazioni della legge sono piuttosto aperte al momento, e questo lo dico anche in forza del mio essere, nonostante tutto, un praticante avvocato.
    Nonostante la situazione sia meno fosca di quella presentata da Beppe, trovo gravissimo il suo contenuto, perché il Paese e la rete stessa hanno bisogno di altre leggi, non certo di questa che ictu oculi non sembra altro che l’ennesimo tentativo di limitare il diritto all’informazione.
    PS: ehy che bella voce!!!

  2. mikebongiorno Rispondi

    c’ho il mac e non si riesce a sentire il podcast dal sito di capital. che faccio ti telefono e tu melo rifai uguale uguale?

  3. Achille Rispondi

    Eh, quello che linko io è la preview, che in effetti è robba Maaaicrosoft. Gli utenti mac hanno una sola scelta: scaricare http://download.capital.it/podcast/capitalisti/2008/akille-2008-11-13.mp3

    (oddio,ci sarebbe anche la scelta “fregarsene”)

  4. la gentildonna Rispondi

    gli utenti mac possono anche installarsi un plug in per quicktime che permette di vedere roba microsoft: si scarica da http://www.flip4mac.com/ scusate ora vado a curarmi l’orticaria che mi assale quando uso più di due termini in inglese in una sola frase…

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>