4 Responses to Lava o non lava?
  1. [...] oggi di un’intervista del blogger Akille in cui si continua a parlare della BioWashBall. L’i... robertoscano.info/random-bits/biowashball-se-ne-parla-su-radio-capital
  2. Laura Rispondi

    bravo!!! ascolto spesso i tuoi interventi a radiocapital, soprattutto da quando sono diventata, oltre che una prof, anche una mamma blogger! ho scoperto infatti che oggi “bloggo ergo sum”, ossia mi sono fatta il blog “sinnò nun sò nisciun’”!! ti interesserà forse che alla Bocconi il 3/12 c’è stata una conferenza sulle “mamme blogger”: http://theitalianmom.blogspot.com/2008/11/mammeblogger-ci-vediamo-il-3-dicembre.html
    In più io faccio parte anche di quelle matte che usano i pannolini lavabili per i propri bimbi… mi sto facendo pubblicità?? scusa, era solo per conoscerci un po’…

  3. laPitta Rispondi

    mah, alla luce della puntata di mi manda rai tre, dalla quale è generato tutto il can can relativo alla biowashball, mi sono fatta l’idea che beppe grillo abbia perso ancora una volta l’occasione per fare bella figura: almeno con i suoi grillini, che sono poi alcuni fra quelli che hanno denunciato il caso. ma cosa gli ci voleva a dire effettivamente non ho fatto alcun tipo di test e mi sono lasciato incantare dall’illusione della pallina magica che lava senza detersivo?.

    io penso che in realtà, se truffa c’è stata, non è solo quella che parte dalla biowashball, ma è quella che viene perpetrata costantemente dai produttori di detersivi che ci hanno inculcato nella zucca che per lavare occorre un quantitativo di prodotto tre volte superiore a quello effettivamente necessario.

    insomma, anche l’acqua da sola il più delle volte è sufficiente, quindi la pallina ha semplicemente fatto la scoperta dell’acqua calda!

    scusa se mi sono dilungata un po’ troppo, ma faccio parte di un gruppo di acquisto solidale (e anche noi ci siamo naturalmente interessati a questo miracolo della scienza) e sono molto sensibile all’argomento :-)

  4. Achille Rispondi

    Lapitta, ma figurati, io ci spero sempre in commenti come il tuo :)

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>