Yes they can

Dopo un Presidente di colore, io credo che gli Stati Uniti potrebbero superare un altro limite socio-culturale, farci e farsi un regalo, e assegnare l’Oscar per la miglior sceneggiatura ad un cartone animato.

13 Responses to Yes they can
  1. luca Rispondi

    sinceramente trovo molto di parte la scelta delle candidature e delle nomination…

  2. Smeerch Rispondi

    Dove si firma?

  3. Achille Rispondi

    Tra l’altro l’Oscar per la sceneggiatura a Wall-e è un ottimo modo per dare quello per l’animazione a Kung fu Panda senza troppi rimpianti.

  4. Giavasan Rispondi

    Parli di Oktapodi, giusto?

    http://www.slashfilm.com/2008/09/02/votd-oktapodi/

  5. xlthlx Rispondi

    posso dissentire fortemente sul fatto che si consideri un prodotto della Pixar un semplice cartone animato?

  6. Achille Rispondi

    Solo se dai alla definizione “cartone animato” un valore negativo. Altrimenti quello è, un cartone animato. Un bell’oscar renderebbe ancora più evidente come ormai con questo strumento si possano raccontare storie complesse e profonde come con un film con gli attori veri.

  7. Salvatore Rispondi

    [quote]Tra l’altro l’Oscar per la sceneggiatura a Wall-e è un ottimo modo per dare quello per l’animazione a Kung fu Panda senza troppi rimpianti.[/quote]

    Questo non l’ho capito. Me lo spieghi ?

  8. lester Rispondi

    Dargli direttamente l’Oscar per il miglior film pareva brutto, a parte il piccolo dettaglio che E’ il miglior film.

  9. Achille Rispondi

    Salvatore, se Wall-E non vincerà (come non vincerà) l’oscar per la miglior sceneggiatura, dovrà almeno vincere quello per l’animazione, fregandolo all’ottimo Kung Fu Panda (che è però almeno una spanna sotto).

    Diciamo che far vincere a Wall-E un oscar in quanto film e non in quanto cartone animato secondo me sarebbe molto simbolico.

  10. xlthlx Rispondi

    E’ animazione 3d, anche di qualità ottima. Cartone animato è quantomeno riduttivo. Poi a ciascuno il suo, e capisco che non tutti ne sono appassionati ;)

  11. miic Rispondi

    e però la sceneggiatura non è certo il punto di forza di Wall-E… a sto punto meglio la regia.

  12. Smeerch Rispondi

    In un certo senso ha ragione miic. Per 3/4 il soggetto è valido. Ma la storia d’amore e il finale un po’ buonista viziano il resto.

  13. akiro Rispondi

    si, ma che storia d’Amore…

    imho, dovrebbe prendere l’oscar come miglior film e come miglior film d’animazione per essere corretti.

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>