Senti che puzza?

Ecco, queste sono le cose contro le quali singolarmente possiamo fare ben poco, e poco possiamo pretendere dalla singola famiglia e dal singolo insegnante. Queste cose si possono risolvere se ci si impegna a livello di società, di comunità, se interviene la politica. Ecco, appunto, ci vorrebbe la politica.

Ah, già, dimenticavo.

One Response to Senti che puzza?
  1. mikebongiorno Rispondi

    boh non lo so. Mi sembra che sia un po’ una notizia del cavolo. e a essere sincero non mi sembra una cosa grave.
    cioè: i ragazzini se sei napoletano ti dicono napoletano di merda.
    se sei nero ti dicono negro di merda.
    se sei ebreo ti dicono ebreo di merda.
    io sono della lazio e mi dicevano laziale di merda.
    e mi dà l’idea che la parte dinale della frase sarebbe comnque la stessa se uno fosse gay, juventino, nerd, musulmano, pescatore o radioamatore.

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>