Per passare l’anno

Ero lì che rimuginavo su qualcosa di intelligente da scrivere su Videocracy, il film sull’ossessione di apparire in tv che imperversa nel Paese, quando sono stato distratto da un link che mi ha mandato Emiliano, e ho passato 10 minuti a vedere i due video delle “Sballate i via Popilia”, rimanendo quasi ipnotizzato da questo gruppo di ragazze di Cosenza che prima hanno rifatto I know you want me in cosentino, e poi (forti di un certo successo e di una citazione su un quotidiano locale) hanno coverizzato anche l’hit estiva degli Zero Assoluto, con evidenti limiti tecnici e vocali, ma con un ammirevole impegno nelle coreografie e nella localizzazione del testo.

E tutti i discorsi su trash, user genereted content, parodie e livelli di lettura li facciamo un’altra volta.

5 Responses to Per passare l’anno
  1. Dario Salvelli Rispondi

    E’ perchè non hai visto questo:

    http://www.youtube.com/watch?v=hqhdMjYWYks

  2. Achille Rispondi

    no, promette bene. (invece l’altro giorno stavo per postare Poker Face in siciliano e mi sono fermato http://www.youtube.com/watch?v=TGJLHnedZjg )

  3. loki Rispondi

    “Videocrazy” l’ho visto ieri…
    ancora me devo riprende!

  4. Fiabeschi Rispondi

    una chicca,tks

  5. Arnaldo Rispondi

    La ragazza che resta sullo sfondo, al pc, senza mai girarsi alluderà invece a “noi”?

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>