Parole e musica

C’è un giochino stupido che mi è sempre piaciuto. Consiste nel cantare le parole di una canzone sulla melodia di un’altra (esempi particolarmente riusciti: il testo della mia moto di Jovanotti sulla musica di Perdere l’amore, oppure l’Inno di Mameli su Sapore di sale).

Da qualche tempo a Zelig stanno lanciando questo Duo Idea, che fa praticamente la stessa cosa.  Inutile dire che a me diverte.

Qua sotto La mia banda suona il rock adattata a una serie di melodie.

7 Responses to Parole e musica
  1. Chicco Rispondi

    Si vede che soffriamo della stessa malattia, anche io mi sono divertito ad ascoltarli.

  2. Giamaica Rispondi

    ma come si mettono le parole de lamiamoto su perderelamore?

  3. Achille Rispondi

    Provaci. Ci stanno benissimo.

  4. Giamaica Rispondi

    se parti dall’inizio sia con la musica che col testo la cosa riesce fino a “mi sento il più gasato”

  5. Achille Rispondi

    Oh, cavolo c’hai ragione, ho sempre pensato che Perdere l’amore avese una strofa doppia, per farla andare bene bisogna far coincidere i due ritornelli, tagliando un pezzo di strofa della mia mota.

  6. davide-k Rispondi

    ma il presentatore è il cattivo di lost?

  7. [...] giorno fa ho messo un video di questi Duo Idea, che avevo visto su YouTube. Ieri sera ho visto questo Ma... akille.net/2010/01/27/il-girone-dei-tormentoni

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>