Un anno dopo

Nell’estate del 2009 il sottoscritto si innamorava del disco di Brunori Sas, scoprendolo grazie al nostalgico brano Guardia ’82. Nell’estate del 2010 c’è finalmente il video, ovviamente girato a Guardia Piemontese, in cui Brunori urla sulle acque calabre, richiamando un po’ Modugno e un po’ Totò nell’Imperatore di Capri.

3 Responses to Un anno dopo
  1. Walter Rispondi

    ma ci sei stato mai? Lo scoglio della Regina sullo sfondo in realtà è nel comune di Acquappesa…

  2. Achille Rispondi

    No, a me quella parte di costa Calabra manca del tutto (psss, comunque Brunori venerdì sera suona al Circolo degli Artisti)

  3. nostalgiacanaglia Rispondi

    Si’ lo scoglio della Regina è nel comune di Acquappesa, ma di fatto è sempre associato a Guardia, essendo separato da Acquappesa da 2 tunnel ed un cavalcavia della SS18.

Rispondi a Walter Annulla risposta

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>