Muy gentile il difensor

Siccome vedo un certo affanno nel trovare tratti comuni e rituali scaramantici in grado di  legare quest’Italia a quella dell’82, ecco il mio modesto contributo nel riportare alla memoria di chi c’era e a conoscenza di chi no la cover-parodia di Da da da del trio inneggiante ai figli di Bearzot.

4 Responses to Muy gentile il difensor
  1. Smeerch Rispondi

    Ca.po.la.vo.ro!

  2. Milla Rispondi

    Io c’ero!!!!!
    Avevo 10 anni, ero in vacanza in montagna con i miei genitori, mi ricordo perfettamente la saletta tv di quell’hotel alpino… c’erano anche degli ospiti austriaci e/o tedeschi, vedemmo la partita tutti insieme… fino al boato finale (e che silenzio quando sbagliammo il rigore…)
    Al solo ricordo mi vengono le lacrime agli occhi!
    La canzone me la ricordo benissimo!
    Alla fine cantavamo “siam tutti figli di Bearzot”
    Achille grazie per il ricordo meraviglioso!

    Milla 1971
    (non ho sbagliato il conto sono di dicembre….)

  3. Achille Rispondi

    Milla, felice di aver scatenato questi ricordi.

    Smeerch, hai visto che robetta?

  4. Massimo Rispondi

    Anch’io ai tempi comperai il 45 giri… avevo 18 anni…
    Grazie per avere disseppellito questo ricordo.

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>