Ovviamente aggiornato all’epoca dei social network

Prima o poi arriva. Nel bel mezzo di una discussione, di un forum, nei commenti di un blog. Nella vita reale ma soprattutto sul web (sul web si sa, ci sono molti meno fattori da considerare prima di aprire bocca e dare fiato. Sul web non si rischiano schiaffoni, risate in faccia, silenzi gelati e imbarazzanti, sputtanamenti e prese per il culo per i mesi successivi).
Prima o poi arriva qualcuno e dà il suo contributo alla discussione, credendolo risolutivo e definitivo.
Prima o poi qualcuno arriva e dice “ma scopate di più!”

Prima o poi dovrei mettermi e scrivere i volumi successivi a questo Lo zen e l’arte di discutere vol.1 postato nel 2004 sul vecchio blog. Ricordatemelo, prima o poi.

3 Responses to Ovviamente aggiornato all’epoca dei social network
  1. pank Rispondi

    Che poi non si capisce perché uno che tromba non dovrebbe appassionarsi a discussioni ingarbugliate o porsi delle questioni o accorarsi su qualcosa senza mollare, di quelli che si stressano e si fissano su una questione e prendono di petto la gente e.
    Concludendo, perché mai uno dovrebbe dire agli altri “scopate di più” sottintendendo che lui tromba più degli altri. Mi imbarazzerei molto se mi scoprissi a dire una cosa del genere. Scrivi il seguito, scrivi

  2. pank Rispondi

    mi sono dimenticato, alla fine di concludendo, di mettere un punto interrogativo.
    Eccolo:?

  3. Andrea Rispondi

    riscrivilo. Più che altro perché non lo trovo più…

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>