I soliti ingrati

Volevo solo dire che ieri sera ho letto un po’ di notizie sulla campagna acquisti del Milan, di quelle pubblicate sui giornali che d’estate scrivono di acquisti favolosi per ogni squadra e trattative che potrebbero portare fuoriclasse internazionali in qualsiasi neopromossa.

Dopo, per rallegrarmi e movimentare la serata, ho visto un film di Kim Ki-duk.

4 Responses to I soliti ingrati
  1. disconnesso Rispondi

    Io non so più che pensare di Berlusconi, Galliani e Braida. Mah

  2. enrico Rispondi

    Il cav da tempo ha chiuso i rubinetti, soprattutto quando si è accorto dei milioni che ha speso.
    Milan Juve e Roma partono per giocarsi il posto in Champions

  3. Paolo Rispondi

    Dovevi solo avere fede, a volte la realtà supera la fantascienza.

  4. Achille Rispondi

    Ma infatti Paolo, non credo di aver mai scritto un post invecchiato così in fretta.

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>