Dai attacca il giradischi

Non sono un esperto di marketing e mercati, ma non mi vengono in mente molti esempi di prodotti  capaci di creare una leadership indiscussa nel loro settore per anni come hanno fatto i giradischi Technics Sl1200 prima e Sl1210 dopo. Qualsiasi discoteca o locale che si rispettasse (o che ambisse a farsi rispettare) al momento di scegliere i giradischi non aveva molto da tentennare. Quelli erano i giradischi da prendere. Avere altri modelli o altre marche era una stranezza, un ripiego, una follia, un segno di sfigaggine e dilettantismo.

Non starò qui a fare la commossa celebrazione di un oggetto appena messo fuori produzione, anche se ha rappresentato tanto per la categoria di cui ho fatto parte per alcuni anni (e dalla quale non riesco a sentirmi completamente fuori). Chi è interessato sa benissimo di cosa stiamo parlando, chi non lo sa può leggere questo breve articolo di Albertino pubblicato oggi dalla Stampa, un po’ didascalico ma efficace.

Io piuttosto volevo approfittare dell’occasione per fare una domanda che mi gira in testa da anni e che giro ai dj, ai tecnici, ai gestori di locali di passaggio da qui: ma, che voi sappiate, c’è mai stato il caso di un dj rimasto “a piedi” a serata in corso perché un technics 1200 ha smesso di funzionare? In poche parole: uno di quei cosi si è mai rotto?

6 Responses to Dai attacca il giradischi
  1. Malvino Rispondi

    Mi hai commosso, grazie.

  2. Achille Rispondi

    Addirittura, per una volta che non ho scritto niente di commovente.

  3. cosorosso Rispondi

    a mio cuggino, un “martedì grasso”, si è spanato il motore durante uno zibaldone e ha dovuto mettere tutti gli altri dischi tra il -6 e il -8!!!

  4. Morris Rispondi

    Quelli che utilizzavamo in una radio locale, ormai quasi venti anni fa, erano indistruttibili. Non ne ho mai visto uno rotto e, a differenza dei registratori a bobine, non ne ho mai visto uno in manutenzione.

    Poi, a essere sincero, non li ho più usati, forse anche perché nella radio in cui ho lavorato c’erano e ci sono i computer con Dalet (e ti faccio l’occhiolino) e una programmazione news & talk (e ti faccio ancora l’occhiolino). :)

  5. jackmax Rispondi

    no..decisamente li ho visti anche cadere sino ad arrotondarsi un angolo…ma girare senza problemi…ad una festa anni fà uno smise di funzionare..ma era solo la spina tranciatada un vaso spostato maldestramente, spellati i fili con denti ed infilati nella presa..e la festa è ripartita….questa notizia un pò mi addolora…penso a quante coppie di 1200 e 1210..quelli neri..ho maneggiato…è venuto il momento di ..ricomprarli prima che schizzino in alto i prezzi…

  6. paul8 Rispondi

    no mai visti fermarsi anzi in un occasione li ho visti aiutare un ttx1 che rimaneva a piedi…ecco perchè non li ho mai sostituiti con altro ;)

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Please enter your name, email and a comment.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>