antropologia spicciola

I’m not a juke box

c’é il dj artisticamente integerrimo, un autentico taliban del gusto musicale, fanatico esegeta di Pitchfork, che non ammette deroghe scherzose o cedimenti commerciali alle sue scalette sacre.

Per chiunque abbia bazzicato un po’ di consolle, indipendentemente dal genere, consigliamo la gustosa Psicopatologia spicciola del dj pretenzioso a opera di Benty su Inkiostro.

p.s. il titolo del post è preso da un t-shirt vista addosso a più di un dj.

 Scroll to top