blog

L’oscurantismo del rumore

Non so gli altri blog, ma questo dovrebbe avere una categoria dal nome “Volevo scrivere una cosa su questo tema ma ne ha scritto benissimo tizio, leggetevelo”. A pensarci bene però, capita troppo spesso (sempre?) che ci sia qualcuno che scrive benissimo di qualcosa di cui volevo parlare io, e forse sarebbe la morte del blog.
E comunque, è un nome troppo lungo per una categoria, e mi si rovinerebbe il template.
Ma non divaghiamo. Ecco Luca De Biase sulla polemica Beppe Grillo – Anno Zero – Veronesi.

Il blogger della porta accanto

L’altra sera, guardavo la puntata di Matrix sulla sconfitta della sinistra, che aveva come ospite (oserei dire) principale Diego Bianchi (“blogger conosciuto in rete come Tolleranza Zoro” lo definiscono sul sito del programma). E pensavo che probabilmente è stata la prima volta in cui un blogger è andato sulla televisione generalista in quanto blogger, non in quanto giornalista-blogger o scrittore-blogger o showgirl-blogger o comico-blogger. E nemmeno a parlare di blog. E nemmeno a dimostrare quanto la rete sia il regno del male o la porta delle perversioni. Era la prima volta in cui uno (che poteva essere un ingegnere o un programmatore, un medico o un responsabile contenuti di un portale) andava a intervenire su un tema di interesse generale, grazie ad una visibilità guadagnata esclusivamente grazie a quello che ha prodotto sul web e ha diffuso tramite il web. Un piccolo segno dei tempi, forse. Positivo, direi.
P.s.
e comunque il video è bello, ma “quer purciaro de Maldini” te la potevi risparmià, comunista romanocentrico!

1 17 18 19 20 21  Scroll to top