calcio

Arrivano i Beckham da Milano

La notizia dell’ingaggio di David Beckham da parte del Milan mi ha deluso. Sinceramente, io pensavo che si proseguisse con la politica dei palloni d’oro, affiancando a breve a Kakà, Sheva e Ronaldinho, i titolati Cannavaro, Ronaldo, Roberto Carlos e Michael Owen (tutta gente che verrebbe senza problemi, non mi pare ci siano discussioni).
A quel punto il Milan avrebbe avuto a disposizione sette palloni d’oro, sette magiche sfere da utilizzare per poter ingaggiare un grande idolo in grado davvero di coniugare l’indiscutibile forza a quelle strategie di marketing e merchandising tanto utili ad una squadra di calcio, in questi tempi di crisi.

Per voi femmine

Siccome bazzico poco le riviste femminili (è un mio limite lo so) volevo chiedervi un’informazione: ma è già stato sviscerato su codeste riviste che Josè Mourinho, attuale allenatore dell’Inter, è la nuova incarnazione dello stereotipo del maschio sfacciato, sfrontato, sicuro di sè, catalizzatore di odio e attenzioni, che piace tanto alle donne che bramano di farsi sedurre e maltrattere da lui per poi potersene lamentare con amiche e amici?

1 5 6 7 8 9 11  Scroll to top