cover

Tu che puoi diventare

Se n’era parlato addirittura qui, un paio d’anni fa: nonostante smentite e prove contrarie su reti generaliste, c’è gente che continua a dire in giro che la sigla di Jeeg Robot d’acciaio è cantata da Piero Pelù.
Ora apprendo da Fabio De Luca che Pelù ha deciso di accontentare questo piccolo ma coriaceo pubblico, interpretando una cover della sigla, disponibile come bonus track nel suo nuovo album (si ascolta da qui, mi hanno detto).
Niente di che, molto meglio Caraturo che rifà Goldrake, nostra passione ormai datata.

1 2 3 Scroll to top