facebook

Via dalla pazza internet

Allora prendi atto che per una sera starai fuori dal tuo mondo di internettari e di gente che sta connessa da quando si sveglia a quando va a dormire, di persone che hanno blog, aggiornano blog, capiscono di blog, linkano i blog.
Via, via, via. Una serata all’aria fresca, disconnessi dalla grande rete, con gente che per lavoro e per passione fa altro.

Oh, ad un certo punto erano tutti lì a parlare di Facebook.

1 8 9 10 11 12  Scroll to top