Milano

Simboli

Pare che una delle più significative differenze tra Roma e Milano sia destinata a scomparire: arriva l’Esselunga nella capitale.

Da lì in poi basterà distrarsi un attimo  per ritrovarsi a chiedere le brioches al posto dei cornetti e a prendere il metrò e non la metro per andare in Piramide invece che a Piramide.

Milano e l’improbabile

Sarà una specie di maledizione di Totò, che mi merito in quanto meridionale e quindi destinato ad essere mentalmente fuorisede. Fatto sta che se dovessi descrivere Milano basandomi solo sull’esperienza sporadiche che ne ho come visitatore occasionale per motivi di lavoro, e per il breve periodo da pendolare dell’amore, dovrei dire che è una città dove c’è spesso un bel sole.

 Scroll to top