privacy

Attenti alla privacy

Non mettete nome e cognome sui social network, piuttosto usate un nick per proteggere la vostra privacy, consigliano dalle parti del garante alla privacy stessa.

Giusto consiglio, e io ne aggiungo un altro: ricordatevi, quando piacchiate qualcuno per mettete il video su youtube, di non inquadrare la vostra faccia, ma di tenere ben ferma l’inquadratura sulla vittima, che se vi riconoscono la vostra privacy poi che fine fa?

(e comunque io sulla prima parte di questa notizia -in sintesi, profili dei social network chiusi alle ricerche dei motori- sono anche d’accordo. Il resto mi lascia perplesso. Ma quando tutti gli internettari stavano nascosti dietro ad un nickname, non si diceva che il problema era proprio quello? Puntare tutto sulla consapevolezza no, eh?)

 Scroll to top