save the children

Posta senza tetta

Una delle prime cose che ho visto in questo 2009 è uno spot di Save the children dedicato ai rischi del diffondere proprie foto on line. Mi ha fatto un po’ impressione, perché le organizzazioni umanitarie uno se le immagina sempre intente a lottare contro qualche tragedia in qualche posto lontanissimo, e non ad occuparsi di cose che invadono la nostra quotidianità. In rete quello spot non l’ho trovato, c’è invece questa versione a cartoni animati che comunque trovo altrettanto angosciante. Verrebbe voglia di fare la solita levata di scudi contro chi demonizza il web. Ma in realtà, se veramente c’è qualcuno che ha bisogno di sentirsi dire cose apparentemente ovvie per chi bazzica più intensamente internet (e l’impressione è che qualcuno ci sia) è bene che ci sia anche chi queste cose le dice.

Sicurinrete.it

 Scroll to top